AD ARCHITECTURAL DIGEST

2020-09-15 - Aggiornamento dell'azienda AD ARCHITECTURAL DIGEST

AD ARCHITECTURAL DIGEST: Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60Carte da parati anni '60OLYMPUS DIGITAL CAMERALe case sono sempre più espressione della nostra personalità, del nostro gusto e delle nostre passioni. Se poi ad appassionarvi e ispirarvi sono gli anni ’60 perché non lasciare spazio alla creatività? Anni della libertà, dei grandi ideali e dell’esplosione dell’immaginazione. Sono gli anni della musica dei Beatles, gli anni della pop-art di Andy Warhol e gli anni in cui moda e design diventano un fenomeno di tendenza. Sono gli anni in cui le case diventano più confortevoli, colorate e belle alla vista. Sono anni davvero eccitanti dove l’uso del colore non conosce limiti di sperimentazione per creare ambienti visivamente forti, giocosi e dal mood pop. Per voi abbiamo selezionato carte da parati che rievocano il gusto dell’epoca e possono dare un tocco di vivacità e forte personalità alle vostre case. Emozioni, sensazioni da sogno per la collezione Goldenwall 2020 di Inkisotro Bianco. Carte da parati preziose che sembrano gioielli alle pareti dedicate ai supporti dorati in gold leaf e oro rosa, che esplorano il colore sui supporti ad effetto metallico e che, a seconda delle tinte e delle combinazioni, miscelati alla lucentezza dei metalli preziosi, illuminano i decorativi di riflessi e sfumature inaspettate. Collezione STORY 2013/2019 di Inkiostro BiancoLa collezione STORY 2013/2019 traccia il percorso della storia di Inkiostro Bianco attraverso un racconto per immagini delle sue creazioni iconiche e raccoglie diversi stili da quelli floreali, a quelli geometrici fino agli illustrati. Una ricca raccolta che esprime la forza creativa, l’energia e la capacità di espressiva del brand. Alocasia di ÈlitisPer un ambiente dalle parati multicolore Èlitis propone Alocasia, distribuita da Tessuti&Arredi, dove prendono gioiosamente slancio grandi disegni floreali e vegetali. Tra aromi stupefacenti o semi curiosi sussiste un tratto comune: la potenza dei colori, le aspirazioni vintage e le linee fauviste che ne forgiano il carattere. Chrysler di OSBORNE&LITTLELa collezione Chrysler di OSBORNE&LITTLE si ispira invece all’Art Decò con grandi foglie stilizzate che ricordano la guglia del Chrysler Building di New York. Entity di HARLEQUINEntity è la linea retrò di HARLEQUIN dove disegni di bacche stilizzate vengono rivisitati in colori vivaci esplorando l’interazione tra luce e ombra grazie alla ripetizione e l’organizzazione del pattern. Palm Leaves di Cole & SonGiungla di palme dalle foglie lussureggianti, fenicotteri sgargianti e i boschi si animano nella collezione Palm Leaves di Cole & Son e si mescolano in un’ampia gamma di tavolozze di colori complementari per creare spazi dall’impronta audace. Misha Chinese Garden with PeacocksSe intendete ricreare un effetto pittorico nella vostra parete Misha propone Chinese Garden with Peacocks della collezione classic. Rivestimenti murali, in seta e dipinti a mano, dove protagonista è il pavone ricco di dettagli. Sullo sfondo un tipico giardino cinese, arricchito da fiori di magnolia, peoni e fagiani. Avalon di ThibautPer appassionati dal gusto retrò e uno stile spensierato è possibile scegliere la linea Avalon di Thibaut decori dinamici e tessuti intrecciati. Stampe dai colori vivaci o in versione più semplice offrono una gamma completa e versatile per adattarsi a diversi ambienti. Richmond di ThibautLongwood è la collezione di Thibaut in tessuto stampato con fiori audaci e dai delicati toni pastelli, mentre  Rittenhouse rievoca la tradizionale stampa giacobina dove un ricco disegno di fiori fantastici si fonde su un terreno ricco e strutturato. Summertime celebra invece la leggerezza dove coccinelle e libellule sono dipinte con varie sfumature. Vinile di RubelliMicro e macrotexture, effetti materici, intrecci ricercati, motivi tridimensionali declinati in colori neutri per le collezioni di Rubelli. Così Vinile trae origine dal tessuto omonimo, la macrotexture Diecielode che nelle zone a rilievo è stampato con una vernice metallica che ne aumenta la tridimensionalità.   The post Carta da parati: l’ispirazione arriva dagli anni Sessanta appeared first on AD Italia.