24-27
gennaio 2020
homewall
Cerca espositori, prodotti e news
Cerca espositori, prodotti e news

AD ARCHITECTURAL DIGEST

2019-12-11 - Aggiornamento dell'azienda AD ARCHITECTURAL DIGEST

AD ARCHITECTURAL DIGEST: Pupi Avati, uno dei più grandi registi contemporanei, con i suoi film è riuscito a creare un importante raccordo tra diverse stagioni del cinema italiano. Dopo essersi imposto, giovanissimo, con Balsamus, l’uomo di Satana, un elegante esercizio sulla poetica del grottesco che arriva a sfiorare l’horror, considerato un cult anche oltreoceano, Pupi Avati ha inanellato una serie di opere molto diverse tra loro, accomunate da una cifra stilistica sicura e ben riconoscibile. Nella filmografia del regista bolognese, che in questi mesi è tornato alle atmosfere horror con Il signor Diavolo, sono vari i generi e le tematiche affrontati, dalla commedia al biopic. Maestro delle atmosfere horror, rese con grande originalità ne La casa dalle finestre che ridono e in Zeder, Pupi Avati si è dimostrato anche un fine narratore di storie di gente comune, in film come Impiegati e Una gita scolastica, e si è cimentato con il biopic lasciando emergere la psicologia dei personaggi, come in Bix, dedicato al grande jazzista Bix Beiderbecke. Oggi chi volesse ripercorrere le tappe della carriera artistica di Pupi Avati ha a disposizione un nuovo saggio che permette di orientarsi con facilità sulle diverse latitudini della poetica del regista bolognese. Nel libro Pupi Avati. Sogni, incubi, visioni (Edizioni Cineteca di Bologna, p.368, 20 euro),  Andrea Maioli, giornalista e critico cinematografico, responsabile della redazione spettacoli e cultura del Resto del Carlino, racconta con passione il lavoro del regista, che ha scritto alcune introduzioni inedite ai capitoli. Nelle analisi originali e ben documentate di Maioli emergono nuove chiavi di lettura e nuove prospettive per scoprire o riscoprire l’opera di un protagonista del cinema. Particolarmente interessante la sezione dedicata ai lavori per la televisione e quelle alle sceneggiature scritte per altri registi e ai progetti non realizzati (per ora).   The post Universo Pupi Avati appeared first on AD Italia.

ultime news